giovedì 31 gennaio 2013

Riunioni

Periodo di cambiamenti al Campucc10...Riunioni, discussioni e scambi. Vediamo cosa viene fuori.

Ballerine, virus, nuovi giochi e ritrat

La fissa per le ballerine non passa, poi quando Anita va a trovare la sua amichetta Delia, che ha mille vestiti e scarpette è finita!
Con Bianca invece si fanno giochi più fisici!
 Ultimamente quello che le piace è provare a fare gli occhi storti, si mette un dito sul naso e poi scoppia in una grassa risata.
 Questo è il primo ritratto che mi ha fatto Anita. Sono davvero lusingata, immancabile il rossetto rosso!
 Negli ultimi giorni abbiamo passato tantissimo tempo in casa, io e Anita ci siamo prese u bel virus che ci ha stese per 10 giorni. Quindi abbiamo dovuto inventare modi diversi per passare il tempo. E' venuta la nonna, che ha imparato a fare gli animali con i palloncini, poi abbiamo provato a giocare con i colori per la faccia. Questo è il risultato...rossetto fuori dalla bocca e ciglia disegnate di nero!!!

Brutti contro tutti al Campucc10 - 4 Gennaio 2013

Il 4 Gennaio c'è stata una bella festa o "evento" al Campucc10. I Brutti contro Tutti sono venuti a suonare da noi!

 E' stata una serata bellissima, Stefano e Krishna sono instancabili, hanno suonato dalle 19 alle 24!

 E' venuta tanta gente ad ascoltare ottima musica. Dobbiamo farlo di nuovo!

martedì 29 gennaio 2013

Vacanze di Natale

La scuola materna di Anita è meravigliosa, ma forse lo sono tutte le scuole.
Per salutare i bambini prima del natale è stata organizzata una festa come se fosse all'interno della casa della Regina delle Nevi.
 Ci hanno fatto preparare la calza in anticipo per farla trovare ai bambini la mattina del 7 gennaio.
 Hanno organizzato una festa per i genitori con pandoro e spumante.
 E dopo il tempo si è scandito con pomeriggi a casa di amici e cene in famiglia

Le mie giornate

I giorni prima della fine di questo anno hanno avuto il sapore di scelte da fare, di cose da mettere a posto.
Di nuove cose e scommesse da giocare.
 Di nuove scoperte, cose da vedere, anche quando fa davvero troppo freddo accidenti!!
Di nuove prove da superare.
 Poi ci sono i giorni dove invece assaporo ancora le mattine sola con la mia meravigliosa bambina, dove il sole batte e scalda anche quando fa tanto freddo.

Natale al Campucc10

Le idee crescono, la voglia è ballerina, i nuovi incontri arricchiscono.
A Novembre è arrivata una nuova campuccina. Irene.
Ci troviamo bene, decidiamo le cose insieme e lei è un vulcano di idee, che fortuna!!!
Quindi abbiamo fatto dei nuovi eventi, mangiato altre pizze la sera mentre allestivamo, conosciuto nuove persone e ascoltato bella musica
Il risultato è stato notevole. L'allestimento deciso da me, Marla, Irene, Giorgio e Oliviero è venuto benissimo.
 La festa è stata un successo e ha aperto la sessione natalizia del Campucc10.




Compleanno della bis-nonna Katia

Giornata incredibile. Vicino ad Halloween sembrava che sulle coste della Maremma si fosse scatenata la tempesta perfetta, un mare agitatissimo, vento e spiagge mangiate dalle onde.
E' di fronte a questo mare che abbiamo festeggiato i 48...ma che dico 84!!! anni della mia nonnina. E in questa foto c'è anche l'altra nonnina, che il 25 Marzo compie 19...che dico 91 anni!!!!!!!







La fine dell'estate

Nelle settimane che anticipavano l'inizio della nuova scuola abbiamo approfittato dell'ultimo caldo sole dell'estate, con un po' di malinconia.
Siamo tornati per un week end in barca con il nonno Carlo.
E poi Anita ha iniziato la nuova scuola, quella da grandi, insieme alla sua amica del Nido Chiara e alla sua adorata cugina Giulia.
L'asilo ci impone di seguire Anita in un disegno a settimana su un libro scelto da lei in biblioteca ogni lunedì. Devo dire che sono rimasta meravigliata della capacità di disegnare di Anita. Lo so, tutte i genitori credono che i propri figli siano dei geni e facciano delle cose incredibili, quindi!
Però il coniglio è meraviglioso no? certo, sui corpi c'è da lavorarci... il maiale ha il corpo celeste, sapete cosa sono i due puntini? Le poppe... ahahahahahah
 Poi un'altra cosa che le piace molto è dipingersi la faccia...preferirebbe truccarsi sempre da donnina, ma piano piano, insieme al babbo ci stiamo impegnando a farle passare questa voglia.





lunedì 28 gennaio 2013

Vienna e il 3° compleanno

Il giorno del compleanno di Anita eravamo a Vienna, a mangiare la Sacher. Ci aspettavamo un tempo un po' diverso, invece era diversissimo, freddo e umido. Non ero pronta alla fine dell'estate ancora.

 L'unico giorno caldo e sereno è stato quando siamo andati al Prater, un parco dei divertimenti aperto solo l'estate, con la ruota panoramica più antica.
 Il cibo è buono, ma è grassissimo. L'unica cosa meravigliosa era la schnitzel, la cotoletta fritta, che mi ha ricordato quelle buonissime che mangio dalla mia nonna Ada, solo che con una di quelle viennesi ce ne vengono 6 di quelle di mia nonna, sono grandi come pizze!
 Anita è andata a cavallo.
 Al Leopold museum a conoscere Egon Schiele.
 Allo zoo.
 Poi tornati a Firenze abbiamo organizzato la festicciola vera e propria, insieme al suo amico Tommaso, che compie gli anni lo stesso giorno di Anita.



Vacanza in barca

Quest'anno in barca siamo stati in Grecia, nelle isole Ioniche.
Anita ha avuto dei problemini con l'umidità, i capelli sembrano ricci!
 Si è data alla lettura della Settimana Enigmistica, sembra che le vignette le piacciano tantissimo!
 Ha imparato a nuotare, a tuffarsi, a scendere da sola dalla scaletta!!!! Ovviamente sempre con i braccioli!
 Ha giocato e si è fatta coccolare da tutti.
 Ha visto tanti pesci, mangiati pochi...
 Ha ballato come una vera star!
 Si è data a letture impegnate insieme alla sua amica Martina.
 Ha viaggiato a 13 nodi con le vele spiegate!



Luglio 2012

A luglio abbiamo fatto delle piccole vacanzine, coe andare a Viterbo a trovare Andrea, un nuovo futuro amico di Anita. Ho fatto per la prima volta il bagno al lago, devo dire che non mi è piaciuto cos' tanto.
Poi siamo andati in una splendida casa di fronte al golfo di Baratti, a trovare degli amici.
 Siamo stati un giorno alla Sterpaia.

 
E prima delle vere e proprie vacanze siamo state a Grosseto a farci coccolare dalle nonne e dalle bisnonne.

 Abbiamo assistito a meravigliosi spettacoli di strada con cantastorie magiche...
 Giocato con la cuginetta a casa dei nonni...
 E fatto nuove conoscenze, con Naum, il bambino di Anna, una delle mie migliori amiche, che è venuta a trovarci dal Kazakhstan.